Fogli e morte (della vergogna)

Vergato da addì 18 settembre 2011

Berlusconi al Foglio: “Non ho mai fatto nulla di cui io debba vergognarmi” (Il Fatto Quotidiano).

L’uomo è stanco: confonde “dovere” con “potere”. Ma si è rivolto alla persona giusta, per un ripasso dei verbi servili.

Qualcosa sull'Autore

"Quello che sono è affar mio"

Commenti

Commenta, Orsu