Orologi e superuomini

Vergato da addì 30 maggio 2007

Giusto una nota, per ricordare ai miei 2 lettori che ricorre quest’anno il ventesimo anniversario del romanzo a fumetti (mia preferita traduzione dell’inglese "graphic novel") Watchmen.

L’ho riletto da poco, ed ogni volta è fresco come una rosa.

Come ogni opera d’arte, non perde di attualità, anche se imbevuto dello spirito della sua epoca.

O proprio per questo.

I’m just a puppet who can see the strings.
Sono solo un burattino che può vedere i fili.
[Dr. Manhattan]

Qualcosa sull'Autore

"Quello che sono è affar mio"

Commenti

Commenta, Orsu