nessun titolo

Vergato da addì 16 luglio 2003

ho da poco scoperto, grazie ad un improvvido zapping notturno, che l’insulso filmetto “Anche i commercialisti hanno un’anima” annovera tra i suoi “correi” nientepopodimenoché:
Ferzan Ozpetek (aiuto regista)
Antonello Dose e Marco Presta (collaborazione alla sceneggiatura)


… il regista de “Le Fate Ignoranti” e gli autori de “Il ruggito del coniglio”!!!


non so se è un buon motivo per rivalutare certi film, che servono anche come scuola, o integrazione salariale , per talenti futuri, o presenti… ma di certo l’occhio sarà meno severo, e la lingua meno tagliente…



Qualcosa sull'Autore

"Quello che sono è affar mio"

Commenti

Commenta, Orsu