EUROSTAR: abolite le carrozze fumatori dal 1° marzo 2004

Vergato da addì 22 febbraio 2004

Egoisticamente, sono contento. Troppe volte, infatti, mi sono visto assegnare per sbaglio un posto in carrozza per fumatori.
Capisco anche che 2 o 3 ore senza la “dose” possano far ammattire gli incalliti nicotinomani … Probabilmente Trenitalia ha fatto una valutazione di convenienza (troppo poche le richieste specifiche di un posto in carrozza fumatori, per giustificare economicamente la tenuta di 70 posti per classe su ogni treno).


Qualcosa sull'Autore

"Quello che sono è affar mio"

Commenti

Un Solo Commento a “EUROSTAR: abolite le carrozze fumatori dal 1° marzo 2004”

  1. ladolcetempesta ha detto:

    io non sono fumatrice eodio cordialment eil fumo ma penso che la caccia alle streghe contro i fumatori non sia giusto x il solo fatto che siamo liberi ( non limitando la liberta’altrui) e non essendo i fumatori uan esima minoranza ritengo che un equa partizione dei posti sia piu auspicabile che non un eliminazione totale condiderando che ci sono anche treni di stralunga percorrenza quindi al limitazione non si limiterebbe alle sole due tre orette per un percorso breve

Commenta, Orsu