Interview

Vergato da addì 17 aprile 2008

[di e con Steve Buscemi]

Psicodramma claustrofobico, disturbante, a tratti caotico.

Me lo sono proprio goduto, anche se vorrei avere visto Sesso bugie e videotape, così da fare il confronto.

Nota di colore: in sala c’erano, oltre al sottoscritto, altre sette persone.

Voto: 6,5

[visto al cinema Roma, Trastevere – domenica 13 aprile 2008, ore 22:30]

Qualcosa sull'Autore

"Quello che sono è affar mio"

Commenti

4 Commenti, Invero, a “Interview”

  1. plmplm ha detto:

    mai come quando vidi all’Astra in proieszione pomeridiana ” Il Mahabharata” con Vittorio Mezzogiorno… circa 3 ore di film… io, Roberta, la maschera, il ragazzo delle patatine/gelati… ed una altra disperata come noi!

    n.b.: il film mi piacque molto!

  2. ppork ha detto:

    la cosa divertente, plmplm, è che giunsi puntualmente trafelato alla biglietteria, la signora era fuori dal gabbiotto, e le chiesi, strabuzzando gli occhi, se per caso i biglietti fossero già stati venduti tutti; ella mi guardò come se venissi da creta piccola e mi fece: “Veramente lei è il primo!”.

    Poi si rivolse a una sorta di buttadentro sull’uscio del cinema: “Ma che quello pure viene?” (accennando con il capo a un figuro che telefoninava avanti e indietro là davanti); ottenuto l’assenso dell’inserviente, si rassicurò e iniziò a sbigliettare dal sottoscritto…

    Mancavano circa 10 minuti all’inizio della proiezione.

    – p.

  3. ilsistemauolter ha detto:

    anch’io, anch’io ho una storia!!! 🙂 …in germania… vado al primo spettacolo pomeridiano a vedere bowling a columbine. mi assegnano automaticamente il miglior posto disponibile in sala: entro e scopro che è esatto esatto quello a fianco dell’unico spettatore presente….

    mi avvicino, faccio la brillante e con il mio scarsissimo tedesco lo guardo e gli dico: scusami, ho fatto tardi. lui mi guarda prima un po’ perplesso e poi mi risponde: eh! credevo non arrivassi più.

    (però, confesso, tra me e lui ho lasciato comunque una poltrona vuota)

  4. ppork ha detto:

    😀 saggia uolt

Commenta, Orsu