Caos calmo

Vergato da addì 19 febbraio 2008

di Antonello Grimaldi, con Nanni Moretti, Isabella Ferrari, Valeria Golino, Alessandro Gassman

Premessa di primo grado: ceci n’est pas une critique.
Premessa di secondo grado: ho ancora [23.50 della domenica, ndr] in circolo un döner kebab con tanta salsa piccante da atterrare un elefante

Paranoid PPork

Grimaldi m’ha fregato.

Secondo me s’è messo d’accordo con Moretti, per farlo.
Un complotto, certo con altri complici che al momento non riesco ad individuare, né probabilmente mi interesserà di scoprire in seguito.
Qualcuno deve aver parlato, forse sono stato io nel sonno, chi può dirlo?

Sta di fatto che non posso, in coscienza, parlare di questo film. Non riesco a staccarmi, ci sono entrato dentro, e sono ancora lì.

Non sembra nemmeno un film italiano. Ma non è questo.

È la storia, sì, però. Epperò è anche Moretti, e mapperò sono anche gli abbracci. E la naturale recitazione della bambina. E quello che non c’è.

E i suggerimenti, più che gli accadimenti. La possibilità che qualcosa accada, e dura fino alla fine del film ed oltre.

Probabile non sia estranea a questa invalicabile afasia la lotta intestina fra il kebab e il mio piloro, iniziata a metà del film, ed ora quiescente in trincea.

Voto: 8 (assolutamente non obiettivo)

Visto il 17-02-2008 al Nuovo Sacher, ore 20.30

[nota – finito di scrivere alle 0.32 18/02/2008 – mentre scrivevo sono arrivati Gassman e Moretti a "Parla con me"; una piacevolissima coincidenza, anche se letale per questo post, già di suo sconcentrato e ondivago]

Qualcosa sull'Autore

"Quello che sono è affar mio"

Commenti

3 Commenti, Invero, a “Caos calmo”

  1. donnegolose ha detto:

    Il libro l’ho trovato accattivante, l’ho letto velocemente già qualche mese fà, spero di vedere presto il film…il nome del blog è assolutamente geniale…

  2. EL ha detto:

    Se ti può consolare della mancata obiettività, io l’ho visto e ci sono entrata dentro 2 settimane fa.

    E non ne sono ancora uscita.

    ^^

  3. ppork ha detto:

    grazie, donnegolose, lo riferirò all’autrice ^_^

    EL, sei la mia consolazione fatta abbraccio, lo sai :-*

Commenta, Orsu